Home Turbigo Raffaele Marcoli: ricordo di un campione del ciclismo, cinquant’anni dopo