Home Storia Locale Una domenica pomeriggio al Cavaoss (bosco Vedro), un’anima nascosta del fiume Ticino