Home Daily Archives
Daily Archives

25 dicembre 2017

received_10214969035927879

Un gravissimo incidente si è verificato verso le 20 di questa sera all’innesto tra la tangenziale e l’autostrada A4 Milano Torino all’altezza di Milano.  Un uomo di 85 anni avrebbe imboccato l’arteria in contromano scontrandosi frontalmente con un altro veicolo. L’mpatto è stato devastante. Due equipaggi della Croce Verde Baggio sono giunti sul posto con l’automedica e i vigili del fuoco.  L’anziano automobilista politraumatizzato è stato portato in codice rosso al Niguarda.  Padre e figlio sull’altra auto in verde a Rho. Tangenziale bloccata dala polizia stradale che si sta occupando della dinamica.

received_10214969037207911

25 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
monno

Dalle tavole del Bergognone alla pala con la nascita di Sant’Anna. Dalla cappella dei Celestini a quella dei Re Magi, agli affreschi secenteschi dell’abside, alla volta quattrocentesca e tanto altro.

monno2È un patrimonio storico, artistico e culturale immenso quello custodito nel Santuario di Santa Maria Assunta a Magenta. La mostra, allestita con una decina di pannelli, spiega cosa si è fatto e come si dovrà lavorare perché lo stato di degrado accumulato nei secoli è decisamente grave. Ne abbiamo parlato con Paolo Bertoglio per l’associazione Pietre Vive Onlus, con l’architetto Francesca Monno e con Alessandro Fontana che si è occupato dell’illuminazione e del posizionamento delle luci. Il lavoro di indagine è stato minuzioso.

Da quelle più invasive a semplici operazioni di pulitura. L’appello, naturalmente, viene rivolto a tutti i cittadini affinche’ contribuiscano, come spiega Bertoglio e la domma è deducibile. Ascoltiamo le spiegazioni fornite dall’architetto Monno, da Bertoglio e da Fontana nel video:

25 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
restauro2

restauroÈ stata presentata ieri pomeriggio nella chiesa di Santa Maria Assunta la mostra, dell’associazione Pietre Vive Onlus, sui pannelli che spiegano nel dettaglio l’indagine per il restauro che si dovrà compiere sull’edificio più antico di Magenta. restauro3C’erano il parroco don Giuseppe Marinoni, il sindaco Chiara Calati, gli architetti incaricati dell’indagine Francesca Monno e Fabrizio Ispano.

E c’erano anche rappresentanti dell’associazione Stella Cometa perché nella chiesa dell’Assunta è stata allestita una bellissima mostra di natività. Presente la Pro loco di Magenta e alcuni magentini che potranno visitare la mostra sull’indagine per il restauro con visite guidate. Nel video ascoltiamo le parole pronunciate da don Giuseppe e dal sindaco Chiara Calati durante l’apertura della mostra:

25 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
nespolo

Un evento all’insegna della cultura, la perfetta combinazione tra modernità e storia.

25550203_1994907190775696_5430680872835585407_nLa pittura di Ugo Nespolo, famoso artista contemporaneo, è stata protagonista della serata di giovedì 21 dicembre, nella meravigliosa villa “Palazzo Clerici” a Cuggiono. La serata, resa possibile grazie all’associazione “Circolo Culturale Angelo Scalzi” e ad uno dei suoi membri illustri, il Senatore Mario Mantovani, è stata un chiaro esempio del fatto che i comuni possono cambiare la cultura di un singolo paese. 25659808_1994907280775687_3830592766347147765_nQueste sono le parole dell’artefice di questa iniziativa, il prof. Pasquale Lettieri, che inizia il suo discorso, ringraziando il Senatore Mantovani, definendolo un politico di stampo rinascimentale, un modello che dovrebbe fungere da esempio per molti.

Successivamente ci espone l’arte di Ugo Nespolo, il quale è riuscito a creare una fusione fra tutte le sfaccettature della cultura, quali la pittura, la musica, l’arte e la filosofia. Ripercorre la storia, scavando nel profondo dell’indole umana, che sin dall’antichità, è portata ad esprimersi attraverso l’arte. Un discorso apprezzato e condiviso da tutti i presenti, i quali sono stati poi forniti di gadget e cataloghi, inerenti all’opera di Nespolo, prima di visitare varie sale della villa, dove hanno potuto ammirare l’arte di questa figura eccezionale. Il percorso, allietato dalla musica dal vivo del pianoforte, si è concluso con un rinfresco e uno scambio di opinioni tra i presenti.

Se volete maggiori informazioni sulla serata e desiderate ripercorrere le tappe del nostro percorso, non esistate a guardare il video qui sotto:

25 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest