Home Busto Arsizio
Category

Busto Arsizio

5171_Bastide_astronave

BUSTO ARSIZIO – Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave spaziale, per volare con la fantasia, e …si dovranno realizzare anche dei rimorchi navicella per portare i cavalli sulla luna. Come si farà? Spazio all’inventiva e alla fantasia. “Terra chiama Marte, Terra chiama Marte, Marte rispondete!!! – urla la tenutaria del maneggio La Bastide – Vi aspettiamo per una galattica avventura nello spazio, siete pronti a costruire una navicella spaziale? Per toccare le stelle con un dito? Per riempire un barattolo di nebulosa interstellare? Per toccare la superficie dei pianeti? Per far giocare i cavalli con le rocce lunari? Siii???? THREE, TWO, ONE, Let’s go!!!”

La gimkana tra le rocce lunari è stata organizzata in base alle abilità e alle età dei partecipannti, ognuno, naturalmente, con un percorso e un approccio pensato per la sua età.

Dai 3 anni di età fino ai 6 anni, l’approccio è “giochiamo insieme al mio pony”, attraverso percorsi di gioco si crea un rapporto di fiducia e di rispetto tra pony e bambino.
Per i più grandi, dai 7 anni in su si utilizzano i cavalli e si lavora sulla tecnica della disciplina proposta aumentando l’affiatamento cavaliere cavallo e le pozioni di gestione del cavallo. Tutte le lezioni sono strutturate in due attività una legata alla cura del pony/ cavallo, l’altra a imparare ad andare a cavallo.

Il programma della giornata di sabato 18 novembre.

Ore 10:00 – 3/6 anni: “L’ASTRONAVE SPAZIALE” I nostri piccoli astronauti avranno l’affascinante compito di costruire una mega galattica astronave spaziale che ci porterà a scoprire i segreti dell’universo.

Dai 7 anni in su: “LE NAVICELLE SPAZIALI” Gli astronauti un po’ più grandicelli dovranno invece costruire delle navicelle per portare i cavalli a giocare sulla luna.

Ore 11:00 – 3/6 anni: “TOCCARE LE STELLE CON UN DITO” Una volta arrivati nello spazio i nostri piccoli astronauti potranno sperimentare l’assenza di gravità e con dei mega salti potranno riuscire a toccare le stelle.

Dai 7 anni in su: “SULLA LUNA INSIEME AI CAVALLI” Giocheremo con le rocce lunari insieme ai cavalli.

Ore 11:30 – 3/6 anni: “I PIANETI” Percorso gioco sensoriale ricostruiamo le superfici dei pianeti.

Ore 12:00 – 3/6 anni e dai 7 anni in su: LA NEBULOSA INTERSTELLARE” Come ricreare la nebulosa interstellare.

12:30/13:30 PRANZO E SVAGO

13:30/15:30 “TUTTI IN SELLA” Percorso gimnkana dedicato alla ricerca delle rocce lunari.

Per info e prenotazioni e costi: www.labastideasd.com – Michela 3456501802

15 novembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5162_La_Bastide_Natura

BUSTO ARSIZIO – Sotto una grande struttura riscaldata, in mezzo al verde apre i camp nella natura per i piccoli dai 3 ai 6 anni, al limitare di un maneggio, per due pomeriggi la settimana, il martedì e il giovedì. Succede a Busto Arsizio a La Bastide (via Samarate, 150), dove tra cavalli e grandi prati, sarà possibile passare per i bimbi delle ore divertenti tra laboratori e attività di orticolutura. “Abbiamo pensato a giochi e attività outdoor e indoor immersi nella natura seguendo gli episodi delle singole stagioni. – spiega Michela Lomazzi, la tenutaria del maneggio La Bastide. – Insieme costruiamo, sperimentiamo, indoviniamo, pasticciamo e ci arrampichiamo lasciando libero sfogo alla creatività e alla nostra voglia di giocare. Risvegliando così i sensi, le emozioni, la fantasia, l’equilibrio, l’agilità, il coraggio, la noia e la capacità di collaborare”. In base al tempo, le attività si svolgeranno all’aperto o al calduccio nelle grande serra riscaldata, appena inaugurata. Open day, naturalmente gratuito, ma su prenotazione martedì 14 e giovedì 16 novembre dalle 14 alle 18.

Il programma di martedì 14 Novembre

14:00/16:00: IL MONDO DEI PONY Giochiamo insieme ai pony e prendiamoci cura di loro, giochi a terra e in sella, ogni giorno impariamo insieme qualcosa di nuovo.

16:00/17:00: GLI ESPLORATORI Dopo la lettura del racconto: “Il pinguino che aveva freddo” i piccoli esploratori cercheranno, tra i rami degli alberi e l’erba dei campi, i tessuti colorati per realizzare la sciarpa del pinguino.

17:00/18:00: FACCENDE AFFACCENDATE Impariamo a svolgere alcune faccende di casa, giocando e divertendoci, dopo un profumatissimo bucato, stendiamo e pieghiamo le magliette, i pantaloni e i calzini riponendoli poi nella cassettiera di cartone decorata dai bimbi.

Il programma di giovedì 16 Novembre

14:00/16:00: GLI ANIMALI DELLA FATTORIA Vediamo se le galline hanno fatto l’uovo e se le caprette hanno bevuto tutta l’acqua, prendiamoci cura di loro e facciamogli un po’ di compagnia, sono sempre molto curiose di chi li va a trovare!!!

16:00/17:00: NEL MAGICO MONDO DI… Dopo la lettura del racconto: “C’è una tigre in giardino!” ci travestiremo tutti da tigri e costruiremo delle libellule giganti e un orso brontolone che ci aiuteranno a trasformare i nostri alberi e i nostri campi nella giungla raccontata nel libro.

17:00/18:00: L’ORTO INVERNALE Che piantine ci avrà portato il nostro contadino smemorino? Forza diamo un nome alle nostre piantine, pasticciamo con la terra, e prendiamoci cura del nostro orticello.

Per info e prenotazioni e costi: www.labastideasd.com – Michela 3456501802

13 novembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
cena1

Organizzato da “Caffè Letterario- Esperimenti per una nuova cultura”

Busto Arsizio, 10 novembre 2017 – La città di Busto Arsizio ha accolto un ospite d’eccezione: scrittrice di gialli, già presente alle serate di Caffè Letterario nella sua veste professionale di Psichiatra e Psicoterapeuta lo scorso anno,  Michela Gecele.

Il progetto Caffè Letterario- esperimenti per una nuova cultura, nato per portare cultura e psicoterapia fuori dagli studi e renderla alla portata dgecele versacii tutti, in questa stagione ha organizzato eventi FuoriCaffè, “Appuntamenti speciali, che si svolgono alle 18.30, e non come consuetudine alle 21.00- spiega la dottoressa Versaci, presidente dell’associazione “Caffè Letterario”- con colleghi che oltre alla loro professione si occupano di scrittura ed arte. Venerdì 10 Novembre avremo il piacere di ospitare Michela Gecele e con lei faremo insieme un viaggio virtual/letterario da Ischia a Busto Arsizio. Si è appena concluso, infatti, il Festival Gialli a Ischia, laboratori gastronomici e del pensiero e il trait union è Michela Gecele, promotrice del festival e a breve ospite del FuoriCaffè per presentare il suo giallo “Morte di cioccolato”.

“Il festival di Ischia- racconta Michela Gecele- realizzatosi grazie al sostegno della casa editrice Forme libere di Trento e alla squisita ospitalità, sempre discreta ma avvolgente e attenta a ogni particolare, del Park Hotel & Terme Romantica è un vero e proprio laboratorio, gastronomico e del pensiero. Vengono cucinati, dagli chef del Romantica e da chef ospiti, piatti più o meno creativamente tratti dai libri gialli presentati al festival. Parallelamente, il giallo stesso è considerato come una riuscita combinazione di ingredienti: elementi, saperi, forme di pensiero tratti da discipline e contesti diversi e sapientemente amalgamati per accompagnare il lettore in un avvincente esercizio cognitivo ed emozionale. Saperi diversi, dicevamo. Non a caso gli autori presenti al festival, insieme a Michela Gecele, psichiatra e psicoterapeuta, sono avvocati, ingegneri, economisti, giornalisti, esperti di comunicazione. Parliamo di Piera Carlomagno, Grazia Corte, Andrea Esposito, Carmine Montuori, Nicola Oddati. Inoltre,  le scuole dell’isola hanno attivamente partecipato al Festival, a partire dalla scuola media Giovanni Scotti e damorte di cioccolatoll’IPS Telese, rendendo viva e attuale l’idea che il romanzo di genere può essere uno strumento educativo utilizzabile in diverse prospettive ed angolature”.

Da Ischia a Busto Arsizio, da Sud a Nord senza perdere questa sottile e tenace trama letteraria, passando dagli scenari incantati del Park Hotel & Terme Romantica alle atmosfere dei vicoli, delle sfuggenti corti e delle suggestive ville evocative di un’eleganza e un fascino di inizio Novecento, tra i rossi, gli arancioni e i gialli dei colori autunnali Busto mostra la sua bellezza incastonata a sud delle Prealpi Varesine.

In questa cornice la scrittrice, Michela Gecele presenterà il suo terzo libro “Morte di cioccolato”. La protagonista Ada Hartmann sembra essere lontana da delitti e misteri. Il romanzo inizia in rosa, con un incontro in alta quota, sulla rotta Londra-Berlino. Un rosa che si tinge subito dei colori del cacao. Ada, e i lettori, entrano con leggerezza nei mondi del cioccolato. I luoghi di produzione, le fasi di lavorazione, l’arte e le declinazioni del gusto. Sembra un viaggio di puro piacere. Un viaggio che sfiora il Venezuela e che tocca, naturalmente, anche Catania. Poi, improvvisamente, come spesso capita in un romanzo giallo, lo scenario cambia e Ada si trova, ancora una volta, a indagare. Il cacao, non più piacere quasi immateriale, precipita, diventando merce preziosa. Merce circondata da intrecci economici e finanziari. E il rosa dei rapporti umani si incupisce. Si corrode.

Nella serata, una golocenasa sorpresa per tuti i presenti.

“E’ un onore ed una gioia – afferma la dottoressa Versaci – poter ospitare la dottoressa Michela Gecele” ed anticipa che il 15 Dicembre presso l’osteria La Rava e La Fava, sempre in compagnia di Michela Gecele ci sarà una Cena con Delitto. Una occasione conviviale e divertente – continua la dottoressa Versaci- per raccogliere fondi per l’Associazione Caffè Letterario. Le iscrizioni si apriranno durante le serate del Caffè Letterario del 10 novembre e del 23 Novembre e scrivendo a: infocaffèletterariobusto@gmail.com e www.centrotalea.com

Se vi siete persi la serata potrete rivederla sul profili Facebook di Caffè Letterario!!

Menù e costi della cena con delitto nella foto in allegato.

 

13 novembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5155_11_novembre_Bastide

BUSTO ARSIZIO – Al Maneggio La Bastide a Busto Arsizio (via Samarate, 150) il prossimo sabato 11 novembre si giocherà a fare l’orto, al caldo sotto la nuova grande serra, dove bambini e ragazzi si troveranno per imparare a fare l’orto, cucinare deliziosi manicaretti americani, e piantare cavoli verdi e rossi, e verdure invernali. I gruppi di attività saranno suddivisi per fascia di età: 3/6 anni e dai 7 anni in su.

“Pronti a pasticciare con la terra del nostro orto invernale? – così Michela Lomazzi, la tenutaria del maneggio La Bastide, spiega l’idea alla base della giornata di sabato 11 novembre. – Vogliamo un orto colorato. I cavoli rossi doneranno un tocco di allegria anche nelle giornate uggiose dell’inverno. E’ una verdura che cresce anche in condizioni rigide e, oltretutto, fa molto bene alla nostra salute. …E poi veloci a preparare spaventosi spaventapasseri, per difendere le nostre piante appena messe nella terra. Gli spaventapasseri, si sa, sono amici dei cavalli, che li vedono come degli umani fatti di fieno. Ma non finisce qui… pasticceremo anche con la farina, decoreremo le nostre cup cake di rosso e di verde, impasteremo e stenderemo una soffice focaccia accompagnata da …… forza mescoliamo che c’è da preparare anche una dolcissima confettura di cavolo rosso!!!” Nel pomeriggio tutti in sella”.

Il programma della giornata.

Ore 10:00 – 3/6 anni: “IL CONTADINO SMEMORINO” Percorso gioco per recuperare tutto l’occorrente che il nostro contadino smemorino ha perso per preparare l’orto e i cavoli da piantare.

Dai 7 anni in su: “PASTICCIAMO CON LA FARINA” Prepariamo la base delle cup cake e le focacce.

10:40 – 3/6 anni: “IL NOSTRO ORTO INVERNALE” Ogni bimbo pianterà il suo cavolo e tutte le volte che tornerà a trovarci avrà la possibilità di prendersi cura della propria piantina.

Dai 7 anni in su: “IL CAVOLO ROSSO” Prepariamo la confettura di cavolo rosso.

11:00/30 – 3/6 anni e dai 7 anni in su: “DECORIAMO LE NOSTRE CUP CAKE” Le basi delle cup cake sono pronte per essere decorate e trasformate in bellissimi e dolcissimi cavoli verdi e rossi.

11:30/12:00 3/6 anni: “LO SPAVENTAPASSERI” Percorso gioco per costruire lo spaventapasseri.

Dai 7 anni in su: “IL NOSTRO ORTO INVERNALE” E’ la volta dei più grandi, pronti a piantare i loro cavoli.

12:30/13:30 PRANZO E SVAGO

13:30/15:30 “TUTTI IN SELLA” Percorso gioco dedicato all’orto e gimkana.

15:30/16:00 “CAVOLI A MERENDA” Merenda con le nostre cup cake decorate, le focacce e la

confettura di cavolo rosso.

Per info, costi e prenotazioni : www.labastideasd.com – 3456501802 Michela

11 novembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5133_La_Bastide_28_ottobre

BUSTO ARSIZIO – Avete mai provato a fare una gimkana tra le zucche sopra una cavallo? Evitare fantasmi e pipistrelli finti? E arrivare alla meta? Al maneggio La Bastide il prossmo sabato 28 ottobre potete fare tutto questo. Si è deciso di anticipare Halloween di tre giorni. “In tanti ci hanno chiesto perché – spiega Michela Lomazzi, la tenutaria del maneggio La Bastide – Da tempo organizziamo dei sabati al maneggio per i bimbi dai tre anni in su, per arrivare fino ai ragazzi. E’ un modo per permettere alle famiglie di avere del tempo libero, lasciando i ragazzi in un posto sorvegliato a passare del tempo di qualità. Halloween quest’anno cade di martedì, è una festa molto sentita sia tra i piccoli che i ragazzi, e dato che martedì le scuole sono aperte …noi abbiamo deciso di anticiparla al sabato. Si giocherà tutta la mattina e poi si salterà in sella ..tra zucche, fantasmi e pipistrelli”.

Tutti i partecipanti faranno la gimkana spettrale, ognuno, naturalmente, con un percorso e un approccio pensato per la sua età.

Dai 3 anni di età fino ai 6 anni, l’approccio è “giochiamo insieme al mio pony”, attraverso percorsi di gioco si crea un rapporto di fiducia e di rispetto tra pony e bambino.
Per i più grandi, dai 7 anni in su si utilizzano i cavalli e si lavora sulla tecnica della disciplina proposta aumentando l’affiatamento cavaliere cavallo e le pozioni di gestione del cavallo. Tutte le lezioni sono strutturate in due attività una legata alla cura del pony/ cavallo, l’altra a imparare ad andare a cavallo.

Il programma della giornata di sabato 28 ottobre.

10:00 “GLI INGREDIENTI DEL FILTRO MAGICO” Percorso sensoriale tatto/gusto da brividi

UHHHHH!!!

11:00 “PREPARAZIONE FILTRO MAGICO” Gira gira il mestolo e tira su il coperchio, quattro

pipistrelli, un ragno senza un dente, questo e’ il filtro magico ed e’ il piu’ potente!!!

11:40 “IL PENTOLONE MAGICO” Percorso gioco, che pauraaaa!!!

12:30/13:30 PRANZO E SVAGO

13:30/15:30 “TUTTI IN SELLA” Percorso gioco all’ultimo incantesimo, bolle e zucche magiche,

pipistrelli che svolazzano e fantasmini birichini!!!

15:30/16:00 DOLCETTO O SCHERZETTO?

VI ASPETTIAMO TUTTI MOSTRUOSAMENTE MASCHERATI!!!

E’ obbligatoria la prenotazione entro giovedì 26 ottobre ore 19:00.

Per info e prenotazioni: E’ obbligatoria la prenotazione.

Per info e prenotazioni e costi: www.labastideasd.com – Michela 3456501802

25 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5133_La_Bastide_28_ottobre

Si andrà cavallo tra zucche e pipistrelli finti, fantasmi svolazzanti e tante altre soprese. La di Halloween arriva con tre giorni di anticipo al maneggio La Bastide.

Avete mai provato a fare una gimkana tra le zucche sopra una cavallo? Evitare fantasmi e pipistrelli finti? E arrivare alla meta? Al maneggio La Bastide il prossmo sabato 28 ottobre potete fare tutto questo. Si è deciso di anticipare Halloween di tre giorni.  “In tanti ci hanno chiesto perché – spiega Michela Lomazzi, la tenutaria del maneggio La Bastide – Da tempo organizziamo dei sabati al maneggio per i bimbi dai tre anni in su, per arrivare fino ai ragazzi. E’ un modo per permettere alle famiglie di avere del tempo libero, lasciando i ragazzi in un posto sorvegliato a passare del tempo di qualità. Halloween quest’anno cade di martedì, è una festa molto sentita sia tra i piccoli che i ragazzi, e dato che martedì le scuole sono aperte …noi abbiamo deciso di anticiparla al sabato. Si giocherà tutta la mattina e poi si salterà in sella ..tra zucche, fantasmi e pipistrelli”.

Tutti i partecipanti faranno la gimkana spettrale, ognuno, naturalmente, con un percorso e un approccio pensato per la sua età.

  • Dai 3 anni di età fino ai 6 anni, l’approccio è “giochiamo insieme al mio pony”, attraverso percorsi di gioco si crea un rapporto di fiducia e di rispetto tra pony e bambino.
  • Per i più grandi, dai 7 anni in su si utilizzano i cavalli e si lavora sulla tecnica della disciplina proposta aumentando l’affiatamento cavaliere cavallo e le pozioni di gestione del cavallo. Tutte le lezioni sono strutturate in due attività una legata alla cura del pony/ cavallo, l’altra a imparare ad andare a cavallo.

 

Il programma della giornata di sabato 28 ottobre.

10:00 “GLI INGREDIENTI DEL FILTRO MAGICO” Percorso sensoriale tatto/gusto da brividi

UHHHHH!!!

11:00 “PREPARAZIONE FILTRO MAGICO” Gira gira il mestolo e tira su il coperchio, quattro

pipistrelli, un ragno senza un dente, questo e’ il filtro magico ed e’ il piu’ potente!!!

11:40 “IL PENTOLONE MAGICO” Percorso gioco, che pauraaaa!!!

12:30/13:30 PRANZO E SVAGO

13:30/15:30 “TUTTI IN SELLA” Percorso gioco all’ultimo incantesimo, bolle e zucche magiche,

pipistrelli che svolazzano e fantasmini birichini!!!

15:30/16:00 DOLCETTO O SCHERZETTO?

VI ASPETTIAMO TUTTI MOSTRUOSAMENTE MASCHERATI!!!

E’ obbligatoria la prenotazione entro giovedì 26 ottobre ore 19:00.

Per info e prenotazioni: E’ obbligatoria la prenotazione.

Per info e prenotazioni e costi: www.labastideasd.com - Michela 3456501802

 

 

 

 

 

 

 

 

25 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts