Home Legnano
Category

Legnano

franco_tosi_chi_siamo

Milano, 17 gennaio 2017 – “No al trasloco della Franco Tosi da Legnano. Il governo si dia una mossa e aiuti l’attuale proprietà per confermare le linee di produzione storiche esistenti nella Città del Carroccio e salvare così uno dei simboli del lavoro dell’Altomilanese”. Così il Vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) in merito alle notizie che danno  possibile, in mancanza di successo nelle trattative avviate al Ministero, il trasferimento della fabbrica a Burago di Molgora (Mb), sede del gruppo Presezzi. “E’ necessaria – dice Cecchetti – la più ampia mobilitazione possibile per evitare che un territorio già duramente provato dalla crisi venga ulteriormente penalizzato. Il ministro Poletti – continua Cecchetti – è venuto due volte a Legnano a fare la sua passerella e a elogiare la storia della Franco Tosi, ma i lavoratori, così come la proprietà, non se ne fanno nulle delle chiacchere del Governo e vogliono fatti concreti. Il Governo del Partito democratico – conclude Cecchetti – dimostri almeno questa volta di avere minimamente a cuore il nostro territorio e supporti concretamente il rilancio dell’azienda affinché la proprietà possa rimanere senza problemi nella storica azienda legnanese”

Cecchetti ha infine annunciato che presenterà un’interrogazione alla Giunta regionale per chiedere che la Regione scenda con forza in campo e agisca sul governo per permettere il proseguimento dell’attività nello stabilimento di Legnano.

19 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
vaccini

Gli ambulatori delle vaccinazioni di Legnano di via Savonarola 3 saranno trasferiti al vecchio Ospedale di Legnano (ingresso da via Canazza) a partire da venerdì 20 gennaio 2017. Nei nuovi spazi (ospitati nel Presidio socio sanitario territoriale, al primo piano) si potranno ricevere questi tipi di prestazioni:

-vaccinazioni degli adulti

-colloqui dei viaggiatori internazionali

-vaccinazione antinfluenzale

-vaccinazioni dai 6 ai 16 anni (su invito dell’ASST Ovest Milanese).

Per informazioni e prenotazioni, chiamare il numero verde gratuito 800.671.671 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00.

Le vaccinazioni antimeningococco in co-pagamento saranno somministrate solo su prenotazione telefonando, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 a questo numero: 335-6899912.

 

17 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
20170117_122647
femminicidio-1

Rosanna Belvisi

Rosanna Belvisi, la donna uccisa dal marito Luigi Messina, lavorava all’Inps. Oggi verso mezzogiorno il Responsabile della sede di Legnano Antonio Cirnelli, è entrato nel salone d’attesa e ha chiesto ai dipendenti e ai presenti, un minuto di silenzio per onorare la collega vittima dell’ennesimo femminicidio. Rosanna lavorava nella sede Inps di Milano, ma come ci racconta il Cirnelli: “erano in molti, anche qui a Legnano che la conoscevano o avevano avuto rapporti di lavoro. Poi è alla fine è una nostra collega, dipendente del nostro stesso ente che ha perso la vita in questo tragico modo, un dovere per noi ricordarla“.

Anche noi che per caso ci trovavamo li per caso ci siamo uniti al momento di raccoglimento

Nella foto di copertina Antonio Cirnelli.

17 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
IMG_8251

Franco Tosi è il sinonimo di Legnano, gli uomini della RSU l’hanno ripetuto parecchie volte durante la conferenza stampa. “Non riesco a capacitarmi, è impensabile spostare la produzione da un’altra parte che senso ha” mi sottolinea scuotendo il capo, Maurizio Buson della RSU.

La Fiom/Cgil venerdì scorso ha indetto una conferenza sulla reale possibilità che venga abbandonata l’area della Franco Tosi, per spostare la fabbrica a Burago Molgora, in Brianza.

IMG_8259I rappresentanti sindacali, Massimiliano Preti, Renato Esmeraldi e Mirco Rota, della Fiom/Cgil assieme a Diego Colombo e Maurizio Buson della RSU F. Tosi, hanno voluto incontrare la stampa, sulle dichiarazioni di Presezzi sul futuro dell’azienda legnanese.

Bruno Presezzi, secondo Fiom, resterebbe a Legnano se, il M.I.S.E. venisse incontro a risollevare la Franco Tosi, con un contributo di 20 milioni di Euro.

Viene rimarcato dai Sindacati e Rsu su un documento datato 18 maggio 2015, un ipotesi d’accordo con la società BBP Srl facente capo a Presezzi, nell’articolo 3 si legge: “La Società  BBP Srl conferma il ruolo strategico del rilancio dell’attività aziendale nella sede storica di Legnano che intende mantenere quale polo produttivo di riferimento della società anche dopo il primo quinquennio in attuazione del piano industriale presentato dall’azienda”.

IMG_8264Mirco Rota ribadisce: “guardando tutta la documentazione a nostra disposizione, troviamo la volontà dell’acquirente di far rimanere il sito produttivo a Legnano, sicuramente per i primi 5 anni dall’acquisizione, ma una traccia di una richiesta di contributi a fondo perso non c’è ne, ufficialmente nessuno ne ha mai parlato – continua affermando – non accetteremo mai di andare a Burago, contatteremo tutti quelli che hanno firmato accordi e faremo di tutto perché la Franco Tosi resti a Legnano”.

 

12 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
SAMSUNG

Ecco orari e modalità degli ambulatori ASST Ovest Milanese per la vaccinazione contro il meningococco, in linea con quanto stabilito da Regione Lombardia. Per ulteriori informazioni, segnaliamo anche questo link: www.wikivaccini.com

Nell’ASST Ovest Milanese sono dedicati 4 ambulatori aggiuntivi per la somministrazione del vaccino anti-meningococco a favore dei cittadini maggiorenni non rientranti nelle categorie a rischio o appartenenti ad una delle categorie considerate esenti ai fini del co-pagamento. Per tutti gli altri cittadini restano in vigore gli ambulatori già dedicati in ogni sede territoriale per la somministrazione delle vaccinazioni.

Queste sono le sedi degli ambulatori dedicati, il giorno della settimana e la fascia oraria in cui sarà somministrato il vaccino a decorrere dal 20 gennaio 2017:

Legnano    via Canazza (palazzina ex Malattie Infettive) 2° piano          venerdì       dalle 14.00 alle 15.50

Magenta    via al Donatore del sangue, 50                                     venerdì       dalle 14.00 alle 15.50

Abbiategrasso     via San Francesco d’Assisi, 4                                     venerdì       dalle 14.00 alle 15.50

Castano Primo    via Moroni ang. Via Acerbi                                venerdì                 dalle 10.00 alle 12.00

Prenotazione

Il vaccino sarà somministrato solo su prenotazione telefonando ai seguenti numeri, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00:

Legnano             335 689 9912

Magenta             348 280 7357

Abbiategrasso              348 280 7713

Castano Primo             348 280 7826

 

10 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
ps1-700x460-700x460

“Gli accertamenti clinici condotti sul cinquantenne di Canegrate ricoverato domenica 8 gennaio in Rianimazione presso l’ospedale di Legnano con evidenti segni di sepsi hanno evidenziato la presenza di stafilococco nel sangue (responsabile della sepsi) e di meningococco. L’evidenza del meningococco ha reso necessario il percorso della profilassi nei contatti del paziente e nel personale del pronto soccorso. L’uomo e’ vigile e contattabile, le sue condizioni sono stabili”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera commentando i risultati delle analisi compiute dall’equipe medica dell’ospedale civile di Legnano sull’uomo ricoverato ieri mattina al reparto di Malattie Infettive.

“Distinto – ha precisato l’assessore – il caso del paziente di 49 anni di Busto Garolfo ricoverato, sempre nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale legnanese, con il fondato sospetto di meningite venerdi’ 6 gennaio. Le indagini microbiologiche hanno evidenziato una meningite da pneumococco il cui trattamento antibiotico ha portato un netto miglioramento delle condizioni dell’uomo. Ribadiamo che, come da norma, in questo caso non si provvede alla profilassi dei contatti”. (Lnews)

9 gennaio 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts