Home Daily Archives
Daily Archives

3 ottobre 2017

received_10214282720090412

Stava scappando con la droga il 33 enne di origini marocchine che oggi pomeriggio alla Cava Seratoni di Nosate è stato colto da arresto cardiaco.

La zona era stata controllata dalla Polizia di Stato di Busto Arsizio quando il nordafricano,  accorto si della presenza degli agenti, è scappato per crollare alla cava.  Inutili I soccorsi giunti sul posto.

3 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
SAMSUNG

Un giovane di 33 anni è stato ritrovato senza vita all’interno della Cava Seratoni a Nosate. E’ accaduto oggi pomeriggio quando sono giunti sul posto i soccorsi con la Croce Azzurra di buscate e l’automedica.

Per l’uomo, purtroppo, non c’era più niente da fare. Al momento c’è il massimo riserbo da parte degli organi inquirenti su cosa sia accaduto.

 

3 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
ambulanza-croce-bianca

Brutta avventura per due ragazzini che a Boffalora sopra Ticino sono rimasti coinvolti in una caduta. E’ accaduto oggi pomeriggio quando i due, un ragazzo e una ragazza di 12 anni, si trovavano nei campi, nella zona di via Folletta, insieme ad alcuni amici. Alcni erano a piedi, mentre altri si stavano divertendo nei campi con le moto da cross. Giunto il momento di tornare a casa un ragazzino di 12 anni ha caricato sulla moto da cross l’amica coetanea.

Nel prendere la strada verso via XXV Aprile è scivolato, nei pressi del salumificio Venegoni, finendo per schiantarsi contro il muro di cinta di un’abitazione. Sul posto sono arrivate le ambulanze della Croce Bianca di Magenta e l’automedica. La ragazza è stata portata, in codice giallo, al Niguarda. Mentre il conducente è finito, sempre in codice giallo, al’ospedale di Legnano per una sospetta frattura alla gamba. La dinamica dell’evento è al vaglio della Polizia locale di Boffalora sopra Ticino.

 

3 ottobre 2017 0 comment
1 Facebook Twitter Google + Pinterest
vax

Simpatizzanti no vax in rivolta a Corbetta contro la vetrina della farmacia comunale allestita per la tradizionale festa. ‘No vaccino, no party’ recita la vetrina con un super eroe che veglia su due bimbi proteggendoli da tutti i virus. Un allestimento che la maggior parte dei corbettesi ha giudicato simpatico, ma che molti hanno aspramente criticato sulla pagina facebook del comune di Corbetta.

Ed è stato proprio il sindaco Marco Ballarini a scrivere: “Alla pagina del nostro Comune sono arrivati migliaia di insulti da “no vax” perché la nostra farmacia, per il concorso delle vetrine, ha allestito una vetrina sull’obbligo della vaccinazione. Difendiamo la libertà e la creatività, ma condanniamo gli insulti da facinorosi che nulla hanno a che vedere con Corbetta. Difendendo la libertà di espressione non abbiamo né cancellato né bloccato alcun commento”.

E aggiunge: “Ribadisco qui che i commercianti di Corbetta sono liberi di allestire le proprie vetrine come meglio credono (nei limiti della legge) e che come Amministrazione non accettiamo i commenti di chi, pur inneggiando alla libertà di scelta, vorrebbe limitare la libertà delle farmacie in questione, e della Farmacia Comunale Corbetta in particolare, di esporre ciò che vogliono. Chiedo a tutti voi di lasciare alle spalle questo episodio di maleducazione – di non corbettesi – e di continuare uniti, per il bene della nostra Città. Viviamo Corbetta!!”.

3 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
porcini

Sono una prelibatezza, valgono tanto oro quanto pesano e nessuno li conosce. Nessuno, o quasi. Perché i funghi porcini del Ticino sono una vera rarità. Proprio in questi giorni è ripartita la stagione del porcino, quello del Ticino. Ma riuscire ad individuarlo non è cosa semplice. Occorre essere dei grandi conoscitori del territorio, come Andrea Azzimonti e l’amico Max che ne hanno trovati parecchi nei giorni scorsi. “Mi hanno offerto 50 euro per tre funghi porcini litèe – commenta Azzimonti – Ma ho preferito tenerli e mangiarli per il mio compleanno. Non è cosa di tutti i giorni riuscire a trovarli”.

Il pericolo è proprio questo. Che la zona venga presa di mira da escursionisti improvvisati armati di bastoni e capaci solo di distruggere il sottobosco. E’ questo il timore di Azzimonti e di coloro che frequentano spesso il Ticino. Il litèe cresce nella sabbia dove si mimetizza. “Per individuarlo – continua – occorre avere un occhio incredibile”. Quali sono i posti dove si trovano i porcini del Ticino? Occorre tenerli segreti, proprio per evitare danneggiamenti. Chi li conosce non li rivela. Quasi come nella caccia alle pagliuzze d’oro che ancora oggi si possono trovare setacciando il fiume. Oggi l’oro del fiume si può dire che sia il porcino. Tanto buono, quanto difficile da trovare.

“Se parli con gli anziani e dimostri di averli trovati e di conoscere i posti dove trovarli diventi automaticamente un idolo”, continua il cuggionese. Trovare i porcini del Ticino e andare a cercarli è una tradizione che si tramanda di padre in figlio da anni e anni. “Conta molto l’acidità delle foglie delle piante – rivela Azzimonti -Ad esempio platani e pioppi sono negativi per la crescita dei porcini”. Qualche aiuto lo potrebbero fornire i cani, a patto che vengano addestrati fin da cuccioli. Per il resto ci si deve affidare all’esperienza, perché il porcino del fiume rimarrà sempre una rarità da conservare gelosamente.

3 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5074_piacentini_reggiani_web

LEGNANO – PRISMI SpA comunica che il 2 ottobre è stata perfezionata l’operazione di acquisizione del 51% di InGrandiMenti srl (per maggiori approfondimenti si rimanda al comunicato del 28 settembre).

Così il web marketing diventa a 360 gradi. Infatti con l’acquisizione della web agency di Legnano InGrandiMenti, il Gruppo modenese di PRISMI Spa amplia la propria offerta di servizi e soluzioni per le imprese, puntando a consolidare la propria leadership nel settore. L’operazione fatta sull’agenzia legnanese, di importanza strategica ed effettuata con risorse proprie, va nella direzione di ampliare maggiormente lo spettro di azione di PRISMI SpA sia sotto il profilo dell’offerta sia di copertura geografica.

«Il valore di InGrandiMenti non è solamente la sua elevata specializzazione nell’elaborazione e realizzazione di progetti di marketing e di campagne di comunicazione e pubblicitarie attraverso strumenti multimediali, ma anche e soprattutto la gestione degli influencer e l’ottimizzazione e redazione di contenuti. Completano il quadro l’alta formazione e nello sviluppo di progetti di social selling/linkedin coaching», spiega il presidente e amministratore delegato di PRISMI SpA Alessandro Reggiani. «Elementi strategici affinché il Gruppo possa proseguire lungo un percorso di crescita che il consiglio di amministrazione ha indicato».

Per InGrandiMenti si apre una nuova fase. Dopo i primi anni di rodaggio e quelli di consolidamento sul territorio in particolare lombardo, è il momento del salto di qualità. «L’essere diventati parte di un Gruppo tanto importante quanto solido ci permette di beneficiare di una rete estremamente ampia e riconosciuta nel campo del web marketing e delle soluzioni innovative per le aziende», osserva Enrico Piacentini, fondatore nel 2012 di InGrandiMenti. «Le nostre competenze nella lead generation, nella reputazione digitale e della digital asset organization non solamente potranno essere amplificate all’interno di un gruppo affermato, ma sicuramente potenziate per contribuire in maniera fattiva alla crescita dell’universo PRISMI. Anche se gli obiettivi sono diventati più ambiziosi, non cambieremo lo spirito che ci ha sempre contraddistinto volto all’innovazione, ai giovani e al legame con il territorio. Con l’entrata nel gruppo PRISMI le prospettive sono di crescita aumentano e ci permetteranno di continuare ad essere protagonisti nel mondo della comunicazione digitale».

PRISMI S.p.A., società quotata sul segmento AIM di Borsa Italiana, è un’azienda leader nel settore del digital marketing, attiva dal 2007, che opera oggi sul mercato italiano, attraverso 4 società, e sul mercato svizzero tramite PRISMI CH Sagl. Una specifica Business Unit è dedicata alla clientela dalle esigenze più complesse e di alto segmento. PRISMI offre un’ampia gamma di servizi di web marketing che spaziano dal content marketing, alla creazione di siti web e di e-commerce, al search marketing, con una forte specializzazione nel posizionamento sui motori di ricerca (SEO), alla gestione dei social network e mobile marketing e altre soluzioni di comunicazione digitale. Attraverso una rete di consulenti, presente su tutto il territorio nazionale, si rivolge a tutte le realtà imprenditoriali, dalle PMI ai grandi gruppi industriali, offrendo loro servizi customizzati e integrati, progettati per sviluppare una presenza online di successo. La società, che è particolarmente attenta sia alla qualità dei servizi erogati che alla continua innovazione di settore, gestisce oltre 5.000 clienti, attivi in tutte le aree di mercato, eseguiti per ogni loro esigenza da una specifica funzione di Customer Care dedicato.

PRISMI S.p.A., sede legale Viale M. Finzi, 587 | 41122 Modena (MO), Italy | Capitale Sociale € 6.726.105,00 i.v. | R.E.A. MO-364187 | Partita Iva, Codice Fiscale, Registro Imprese di Modena n. 03162550366.

Ticker: PRM, Codice Isin: IT0004822695

3 ottobre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts