Home Daily Archives
Daily Archives

16 aprile 2018

ps-700x460-1

Incidente oggi, poco dopo le 16, in via Avogadro a Magenta. Un furgone avrebbe saltato lo stop coinvolgendo nel sinistro altre tre auto.

Fortunatamente non si sono registrati feriti gravi. Una persona è stata accompagnata in codice verde al pronto soccorso del Fornari da un equipaggio della Croce Azzurra di Abbiategrasso. La dinamica è al vaglio della polizia locale di Magenta.

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
5320_locandinaWALSER

RESCALDINA – Martedì 17 aprile (ore 21) Rosalba Franchi e Dario Monti presentano a La Tela di Rescaldina (MI) “La colonizzazione dei Walser a sud delle Alpi”, un incontro per condividere la loro ultraventennale esperienza alla scoperta degli itinerari sconosciuti. Nel terzo appuntamento della rassegna “PassoLento”, l’osteria sociale del Buon Essere promuove un incontro per andare alla scoperta delle importanti testimonianze che un popolo germanico ha lasciato in comunità non così lontane da noi come Macugnaga, Alagna e Gressoney. Tutta la zona attorno al Monte Rosa fu interessata infatti tra il XIII e il XIV secolo alla colonizzazione di un popolo che riuscì a vivere in alta montagna anche durante inverno. Furono costruiti villaggi al riparo dalle valanghe, furono canalizzate le acque per irrigare le coltivazioni di orzo e segale e furono sviluppate tecniche pastorali e colturali che permisero di raccogliere e conservare enormi quantità di foraggio nei brevi periodi estivi.

Uniti nei viaggi come nella vita, i rescaldinesi Rosalba Franchi e Dario Monti da 25 anni fanno ricerche sulle vie storiche arrivando a scoprire itinerari e vicende che vanno ben oltre il comune viaggiare. Docente, giornalista e autrice di libri di turismo, Rosalba Franchi è l’autore di “Sacri Monti d’Italia e Svizzera” e delle guide del Sempione e del San Gottardo. Il marito Dario Monti, che ha collaborato nella realizzazione delle guide, è ingegnere, esperto topografo con una grande passione per la montagna, la fotografia e lo studio della storia alpina. In oltre un quarto di secolo hanno condiviso passioni ed interessi, approfondendo la storia civile e religiosa d’Italia, i percorsi devozionali lombardi e piemontesi, seguendo le antiche carte e i testi letterari seguendo sempre la loro curiosità e l’amore per l’arte e la cultura. Insieme hanno dato vita al portale www.viestoriche.net .

Inizio alle 21, ingresso libero.

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)
cell. 328 6845452
www.osterialatela.it
Facebook: https://www.facebook.com/osterialatela/

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Colazione a scuola 21 aprile 2018

Colazione a scuola 21 aprile 2018Sabato 21 aprile a partire dalle ore 9.30. Il Comune di Magenta, attraverso l’Assessorato all’Educazione, e Gemeaz Elior Ristorazione invitano alunni, genitori ed insegnanti delle scuole di Magenta a ‘Colazione a Scuola’ presso il Centro Cottura di Via Boccaccio.
Saranno proposte, attraverso attività ludico didattiche, informazioni per imparare a riconoscere una alimentazione sana e corretta, a partire da una buona prima colazione.
Durante la mattinata si terrà il laboratorio ‘Mani in pasta’ con la preparazione di biscotti. Per iscriversi al laboratorio per il quale si prevede un massimo di 60 partecipanti occorre prenotarsi a educazione@comunedimagenta.it, tel. 02 9735430.

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
bimbi3

Il bigio meteo pomeridiano di domenica 15 è stato addolcito da “LE VIE DEL CIOCCOLATO” alla Casa delle Culture a Magenta.

bimbi2Grandi e piccini che si sono recati a Villa Colombo hanno potuto assistere all’appassionante  racconto di Chiara Versetti sulle origini del cioccolato e sul suo viaggio attraverso la Storia e i popoli che ne hanno fatto uso,fino ai giorni nostri. La brava attrice ha saputo intrattenere piccoli e adulti con un tema che mette tutti d’accordo: il cioccolato. Al termine della performance,tutti,con l’acquolina in bocca e il profumo del cacao nelle nari, si sono radunati a gustare una lauta merenda di dolci e tavolette a base dei più svariati tipi di  cioccolato.

bimbiL’evento, patrocinato dal Comune di Magenta,  è stato organizzato dalle associazioni Ciridì e Grisù, in collaborazione con l’associazione  Controvento e la Fondazione Ticino Olona.

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
moto

11891163_672755209490952_3090338909266471435_nLe iniziative che “Cuore di Donna” fa sono davvero tante, vi consigliamo di seguirle direttamente sul loro sito. Resterete sempre aggiornati sugli eventi futuri.

Marzia Pinotti dell ‘associazione ” Cuore di Donna” ci racconta: “ieri al Raduno di Moto in Rosa era felicissima del successo raggiunto. ci sono stati ben 136 iscritti ..”

Nella foto di Copertina possiamo vedere, il sindaco Fabio merlotti e la vice sindaco  Elena  Bienati la consigliera Marilena Zampolli, Laura Colombo della Bevex che ha offerto l’aperitivo in Rosa, Marzia Pinotti e Anna Martinelli dell’associazione  Red Porati e la sua Sic Bike .

Marzia aggiunge: “ringrazio tutti quelli che hanno collaborato al successo della manifestazione“.

La Manifestazione è finita con un ottimo pranzo a base di Stufato d’Asino.

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
DSCF0081 MAG 150418 (1)

Riceviamo e Pubblichiamo

DSCF0069 magenta 140418 (5)E’ iniziata in tutta Italia la raccolta delle firme a sostegno della proposta di legge per l’inserimento del principio di insularità nella Costituzione Italiana.

A Magenta il tavolino per la sottoscrizione, allestito dal Circolo Culturale Sardo Grazia Deledda e Federazione delle Associazioni  Sarde in Italia, è stato attivo sabato 14 Aprile per tutta la mattinata  in via Dello Stadio nel piazzale del supermercato U2  e Domenica  15 Aprile nel pomeriggio in Piazza Liberazione  ed ha richiamato moltissimi cittadini: presente sabato il consigliere Enzo Salvaggio, tanti  Magentini, residenti  e sardi di 2^ e 3^ generazione; domenica presente la consigliera  Elisabetta Mengoni. I sottoscrittori che hanno chiesto maggiori informazioni sull’iniziativa, l’hanno condivisa e apposto la  propria firma sulla proposta di legge.

DSCF0066 magenta 140418 (2)Tutti, Sardi, siciliani e italiani residenti nelle isole minori delle Puglie, del Veneto, della Liguria, della Toscana e della Campania chiedono di poter avere pari opportunità e uguali punti di partenza rispetto a tutti gli altri cittadini italiani che abitano nella penisola.
Vivere in un’isola comporta maggiori costi dei trasporti, dell’energia, delle reti infrastrutturali e crea problemi nella sanità, nell’istruzione, nella formazione e nel mercato del lavoro.

Con questa iniziativa di due giorni, anche il circolo di Magenta  ha dato il via alla  raccolta di firme. Gli isolani vogliono investire del problema l’intera comunità nazionale, convinti che i diritti di cittadinanza di ciascun italiano debbano essere garantiti, qualunque sia DSCF0081 MAG 150418 (2)la sede di residenza.

La raccolta delle sottoscrizioni andrà avanti nelle prossime settimane, con l’obiettivo di raggiungere quanto prima il traguardo delle cinquantamila firme.
Già da oggi  per i residenti  è possibile firmare ogni giorno presso il Comune di Magenta negli orari di apertura al pubblico.  I prossimi appuntamenti verranno comunicati in tempo utile,  dalla prossima settimana  saranno disponibili i moduli negli uffici elettorali anche dei  comuni  di Corbetta, Abbiategrasso e Robecco Sul Naviglio.

 

Magenta, 16/04/2018

                                                                                          Per il circolo G. Deledda

                                                                                          Antonello Argiolas

16 aprile 2018 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts