Home Monthly Archives
Monthly Archives

dicembre 2015

ossona

Ancora un furto di gasolio dall’oleodotto. Questa volta ad Ossona dove sono intervenuti i tecnici per riparare il danno. Si tratta della conduttura della Sarpom che è stata presa di mira dai ladri. Una banda di malviventi che, questa volta, ha eseguito un lavoro certosino rendendo difficile il compito dei tecnici che non riuscivano a capire a cosa fosse dovuto un improvviso calo di gasolio lungo l’oleodotto.

I ladri intervenivano notte tempo e con delle taniche svuotavano il liquido riducendo al minimo lo sversamento nel terreno agricolo circostante, lungo la strada per Magenta. I tecnici hanno dovuto scandagliare la tubazione partendo da Trecate per capire che il problema si era verificato all’altezza di Ossona, dove l’oleodotto scorre un paio di metri sotto il terreno. Il danno è in corso di riparazione, mentre dal punto di vista ambientale non dovrebbero esserci problemi. Tutto è, comunque, ancora in fase di accertamento.

Il quantitativo di gasolio sottratto sarebbe ingente. Su quanto accaduto il gruppo consiliare ‘Cambiamo Ossona’ con Gilberto Rossi ha presentato un’interpellanza al fine si sapere se ci sono stati sversamenti o criticità per l’ambiente ed, eventualmente, quali controlli sono stati eseguiti dall’Arpa.

 

 

31 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
IMG_9314

Riceviamo e Pubblichiamo

Rinsavite! Siamo in Italia. Siate Italiani” : questo il monito che Forza Nuova ì, il 30 DicembrIMG_9297e, ha affisso sulla porta del palazzo comunale di Magenta, unitamente alla bandiera italiana, fissata a bloccare la porta d’ingresso. I militanti di Forza Nuova Magenta hanno voluto augurare all’amministrazione comunale della cittadina, con sarcasmo, un buon 2016, vista la situazione attuale che vede la stessa “lavorare” come patron Renzi ordina: totale disinteresse per i cittadini italiani. I militanti di Forza Nuova hanno utilizzato simbolicamente i fumogeni, creando una cortina verde/bianco/rossa a significare l’operato di un’amministrazione comunale, ( Partito DemoIMG_9305cratico), che in questi anni di gestione comunale, ha mandato in fumo i valori e le tradizioni nazionali. Buoni servi di padron Renzi, a sua volta servo di poteri anti – Italia, i rappresentanti locali del PD hanno agevolato l’accoglienza business travestendola da bontà e aiuto. Hanno risposto alla violenza cittadina con la cultura, preoccupandosi di organizzare serate filosofiche comunitarie e realizzare un murales “artistico” rappresentante la fratellanza tra i popoli, anziché impegnarsi al fine di debellare la micro criminalità quotidiana nei parcheggi di ospedale e supermercati. Si sono impegnati a spendere parole di altruismo e comprensione circa i cento immigrati insediati nel centro della città oramai da quasi due anni, anziché pretendere lo sgombero del complesso La Vincenziana, per favorire l’insediamento delle famiglie bisognose italiane. Hanno rimpastato la giunta a seguito di defezioni di figuIMG_9302re secondarie, anziché risparmiare sui costi e devolvere denaro alle famiglie italiane in gravi difficoltà. Forza Nuova Magenta, durante tutto questo 2015, forte della coerenza che la caratterizza, ha denunciato più volte il mal governo comunale e con questa azione chiude un ciclo di lotta, presenza e attività concreta contro coloro che non operano per i cittadini Italiani Magentini, bensì contro l’Italia e contro Magenta. #MagentaAiMagentini #ItaliaAgliItaliani #PdTuttiACasa #PrimaGliItaliani

31 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
IMG_9248

In questo caso l’articolo scritto serve a poco, il Sindaco Angelo Cipriani, racconta brevemente, nel video allegato, i primi 40 giorni di Amministrazione 5 Stelle e fa gli Auguri per il Nuovo Anno ai suoi Concittadini.

31 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
IMG_8199

IMG_8210Un augurio di buon anno​ dai piccoli atleti dell’associazioneAsd Verso Oriente” di Vittuone. Lunedì 21 dicembre, con una lezione unificata guidata dai maestri Marco Pesatori ed Emanuele e dagli istruttori Claudia Fassi e Matteo Pangallo, i ragazzi che frequentano i corsi di Kung fu Shaolin si sono esibiti in una dimostrazione.

Al termine, i maestri hanno donato loro una sorpresa natalizia, chiedendo ai piccoli di riceverla con due mani, perché, come ha spiegato il maestro Emanuele, in Oriente il dono si riceve con due mani, come qualcosa di prezioso che va tenuto con cura. Con una mano, invece si riceve l’elemosina.

L’associazione, fondata dal Maestro Roberto Mauri, recentemente scomparso, ha sede a Vittuone in Piave 27, nella palestra del seminterrato della scuola media. A gennaio riprenderanno i corsi per bambini, mentre gli adulti che praticano il Tai chi chuan e lo Shaolin studieranno e si alleneranno anche durante le festività. Informazioni sul sito www.asdversoriente.org

30 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
boffa

Incidente nel primo tratto della superstrada Boffalora Malpensa all’altezza di Magenta, appena dopo la rotonda che congiunge con la ex SS11. E’ accaduto verso le 22 di martedì quando si sono scontrate frontalmente una Fiat Punto e una Fiat 500 per cause ancora da chiarire.

Sono giunti sul posto i carabinieri di Magenta e di Abbiategrasso, i vigili del fuoco di Magenta, la Croce Bianca di Magenta e l’Azzurra Soccorso di Cuggiono. I feriti, tutti di giovane età, sono stati accompagnati, in codice giallo, negli ospedali di Magenta e Legnano.

 

30 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
chiara

Siamo nell’era dei Selfie, fare foto sembra la cosa più facile del mondo, smartphone ultra tecnologici rendono chiunque in grado di fare “foto”. Ma, come in questo caso, succede un qualcosa che ti riporta ai tempi in cui imparavi a fare foto, quelle vere studiate, non frutto di un semplice click!

Fare foto giornalistiche, per spiegarmi meglio, quelle correlate al semplice articolo di cronaca, non chiara2 aiutano a mantenere viva la tua “passione”, la storia che vi voglio raccontare è questa: “il mio amico Bigogno, al Lirico, fa uno spettacolo solidale, non riesco ad andare e gli dico di fare due foto di complemento all’articolo che poi scrivo 2 righe. Lui lo fa e mi manda alcune foto, fin da subito, guardandole mi accorgo che non sono le solite stupide foto fatte con “lo stupendo” iphone, ma hanno una certa preparazione nello scatto, indago e scopro che le ha fatte la Fotografa Chiara Asoli Di botto torno a ricordare cos’è la fotografia. Indago e scopro il sito di Chiara (che si trova qui), consiglio di dargli uno sguardo, quindoi la contatto per fargli due domande, perché avevo già in testa di realizzare questo articolo, scusate la deformazione professionale, ma vedere un ragazza giovane dedicarsi con passione a ciò che piace anche a me e non perde tempo con giochi elettronici vari o app sceme, va premiata e considerata.

La prima domanda che gli faccio è: “cos’è per te la fotografia?” la risposta è veloce e immediata e Chiara mi dice: “Riporto una citazione di Henri Cartier-Bresson “È necessario sentirsi coinvolti in quello che si ritaglia attraverso il mirino (….). Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l’occhio e il cuore. È un modo di vivere” Perché esprime esattamente ciò che rappresenta per me la fotografia”.

Continuo chiedendogli: “perché ci metti tanta passione nella fotografia?” anchchiara 3e questa volta c’è decisione nella risposta: “La fotografia è lo strumento con il quale mi spingo a conoscere, a vivere la mia vita e altre vite non mie, catturando le emozioni e componendo la “loro” scena in base al mio punto di vista. La crescita è continua e inarrestabile, non posso dire di essere una brava fotografa, ma posso dire con estrema certezza che qualsiasi cosa passa attraverso i miei occhi, fa scattare un meccanismo nella mia mente che scatena riflessioni e sensazioni. Una concatenazione di pensieri che portano all’azione. Poi, forse, probabilmente, arriva qualcuno che rivive le mie emozioni nei miei progetti, ecco… quel momento, è esistenza”.

Qui sotto, come è giusto che sia, cioè pubblicizzare il lavoro fotografico di Chiara, allego due suoi Pdf che descrivono il suo lavoro, un po’ di pubblicità in questi casi non fa mai male

Chiara Asoli foto Eventi

Chiara Asoli Portfolio Matrimonio

30 dicembre 2015 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts