Home Altomilanese Turbigo, Max Garavaglia sottolinea “Maiallea non è una festa becera”