Home Daily Archives
Daily Archives

11 dicembre 2017

DSC07393

DSC07406DSC07411bella1 - bambu

ROBECCHETTO – Oramai sono in pochi che conoscono le presenze nascoste sulla riva sinistra del Ticino e i sentieri che tratteggiano quello che fu un mondo scomparso. Sabato 9 dicembre tre amici si sono avventurati alla ricerca del ‘famoso’ palificato del 1274. Ci si ricordava – per esserci andati una prima volta guidati dal compianto Pino Sporchia – che per arrivarci bisognava entrare nel Residence galliatese al Ponte sul Ticino e poi proseguire verso sud a piedi.  E così abbiamo fatto. I pali sono ancora lì – come si vede nella foto – dopo 800 anni!

Nel ritorno abbiamo pensato di andare alla riscoperta dell’antico casino dei Borghi con pozzo annesso (antica riserva di caccia di Sant’Agostino, quando la riva era inondata di uccelli e volpi) collocato tra il Ticino e un suo Ramo morto, che oggi accoglie le acque di scarico della centrale termoelettrica. E ci siamo arrivati tra rovere di dosso e piante morte, circondato da bambù giganti e qualche rosa canina (foto). Tanti termini in serizzo con i nomi degli antichi proprietari delle riserve abolite con la nascita del Parco. Poi, costeggiando il Ramo morto in controcorrente, ci siamo arrivati al guado dei ‘Carnaghi’ – oggi percorso per la maggior parte da cavalli –  e da lì siamo usciti dal bosco in corrispondenza della casa rossa dell’Eligio C. dove abbiamo ripreso l’auto e tornare a casa.   

11 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
24900052_1375446302585057_2619534451036080585_n

I mercatini natalizi di Merano. L’occasione ghiotta per visitarli l’ha organizzata i i Viaggi dell’Orso, l’agenzia turistica di Piazza Liberazione di Magenta. Alla Gita hanno aderito una novantina di Magentini. Tutto bene fino al momento del ritorno.

fedePoi improvvisa la nevicata.

Raccogliamo il post di Federica che ricordiamo assieme a Jessica è la titolare dell’agenzia e recita: “Foto ufficiale che passerà alla storia…prima gita di 24h #recordanchepergliautisti! Con questa foto vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti che hanno condiviso questa giornata nel bene e nel male armandosi di tanta pazienza durante il tragitto del ritorno, cercando di inserire insieme a noi un po’ di allegria e tranquillità nonostante il grosso disagio. Siete stati bravissimi e avete reso Unica questa esperienza che un domani ricorderemo…chissà magari con una grossa risata!

I viaggi dell Orso vi aspettano il 23 Dicembre alle ore 16 in agenzia per scambiarci gli auguri di Natale mangiando Pandoro/Panettone e bere un bicchiere dì spumante!!

11 dicembre 2017 0 comment
1 Facebook Twitter Google + Pinterest
bastia

Problemi personali hanno fatto si che i Capi Gruppo di opposizione, oggi 11 dicembre, non potessero partecipare al Consiglio Comunale. Come ribadiscono, sia Silvia Minardi che Enzo Salvaggio, durante la conferenza dei capigruppo, “abbiamo chiesto più volte di spostare, anche solo di due giorni il Consiglio Comunale – ribadisce la Minardi - ci sono in discussione punti importanti e volevamo esserci“.

Ribadisce anche Salvaggio “Non ci hanno voluto ascoltare”. Il consiglio Comunale incomincerà tra poco più di un ora, alle 20 senza i capigruppo di opposizione.

Anche per l’ora c’è molto disaccordo tra maggioranza e minoranza la quale avrebbe voluto l’inizio almeno verso le 20.30.

11 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
reporter

Incanto a Leggiuno….

reporter2Le telecamere di Reporterpercaso sono state questa sera, 8 dicembre a Leggiuno in occasione dell’accensione delle meravigliose luminarie. Leggiuno è un comune italiano di 3651 abitanti della provincia di Varese in Lombardia. Località turistica posta sulle rive del Lago Maggiore, confina a nord con Laveno-Mombello, a est con Sangiano.

Il Video:

11 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
casorezzo2

casorezzo1Eleonora Bonecchi del comitato annuncia che venerdì 15 dicembre a Busto Garolfo si terrà un incontro con Città Metropolitana e Regione Lombardia che, ultimamente, hanno dimostrato di non essere più così convinti sul progetto osteggiato dai cittadini. “Città Metropolitana – spiega Bonecchi - ha preso in considerazione il progetto di Solter per una discarica di rifiuti non pericolosi.  Il progetto prevede una prima fase durante la quale di riempiranno 630mila mq di rifiuti non pericolosi paragonabili a 37 campi di calcio.  15 metri di rifiuti che in realtà conterranno cromo,  fosforo,  sabbie ceneri di dubbia origine.  Non abbiamo garanzie in merito agli effetti negativi che potranno causare. Una discarica è una bomba chimica che può scoppiare in qualsiasi momento.  C’e’ poi da considerare la fragilità della falda. Tutti i sindaci del magentino, abbiatense e altomilanese hanno appoggiato le amministrazioni di Casorezzo e Busto Garolfo”.

Ringraziamo Gimmy Arena di Arconate Forum per le foto e la video intevista:

11 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Albairate - Incidente

Un grave incidente è avvenuto oggi pomeriggio ad Ozzero. Risultato: traffico bloccato e due feriti, mamma di 45 anni e figlia di 14. Per cause in corso di chiarimento sono entrate in collisione una Fiat Panda e una Mercedes, con il primo veicolo andato distrutto.

Tre le ambulanze giunte sul posto, con la Croce Azzurra di Abbiategrasso, Vigevano e la Inter Sos da Cisliano, due automediche e i vigili del fuoco di Abbiategrasso. Ferite mamma di 45 anni e la figlia di 14 accompagnate in ospedale con il codice giallo. Sul posto la Polizia locale per i rilievi.

11 dicembre 2017 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest
Newer Posts